FASHION & BEAUTY   

Pelle luminosa anche in inverno

E’ possibile? E come?

Ehy cari lettori,
eccoci nuovamente insieme :-) Ormai l’estate è alle spalle e con l’arrivo dell’inverno ci chiediamo come faremo a mantenere l’incarnato colorito e la pelle luminosa. Niente paura, basta continuare a prendersene cura ricorrendo a prodotti con texture diverse da quelle estive. Eh sì, perchè la stagione calda ci obbliga ad utilizzare prodotti leggeri, mentre il freddo predilige oli, essenze e creme che idratino maggiormente e che vadano a riparare i danni causati da vento e temperature rigide, come screpolature e/o microlesioni.

Innanzitutto dobbiamo eliminare le impurità causate da stress, smog, vento, pioggia e basse temperature, ricorrendo al PEELING. Per chi preferisce affidarsi a mani esperte, questo garantirà una purificazione profonda della pelle, altrimenti è possibile agire con uno SCRUB, casalingo o meno. Ultimamente mi è capitato di provare questa ricetta a base di avena tritata 50gr, a cui aggiungere il miele (3 cucchiai da tè): mescolati insieme funzionano perfettamente.
 

Fate comunque sempre attenzione ai prodotti che utilizzate, perché utilizzandoli in questo periodo dell’anno, state andando ad agire su una pelle già sensibile, quindi preferite quelli con basi naturali, che garantiscono un buon colorito e purificano i pori della pelle.
Vi invito anche ad applicare sul volto, almeno due volte a settimana, una MASCHERA DETOX o di argilla. Preziosissime per la loro azione detossinante: non potrete più farne a meno, una volta aggiunte alla vostra routine settimanale!

Una volta adottato questo iter di bellezza che ci consente di proteggere la pelle dagli agenti esterni, è necessario passare all’IDRATAZIONE e, mai come in questa stagione, il must da non scordare è: idratare, idratare, idratare!
Sia dall’interno, bevendo acqua, infusi o tisane, e grazie ad un’alimentazione ricca di verdure e frutta contenenti molte vitamine e fibre necessarie alla pelle.
Sia dall’esterno, utilizzando creme, oli più densi e ricchi di vitamina C e minerali.
Vi ricordo che una mancanza di idratazione accelera il processo di invecchiamento e quindi l’insorgere di segni visibili e rughe. Quindi carissime/i non sottovalutate questo aspetto.
 

Un altro fattore che condiziona la brillantezza della pelle è la scarsità di sole. Questo infatti contribuisce al calo di produzione di vitamina D, essenziale nel rendere l’aspetto della nostra pelle luminoso e sano ma, attenzione, anche quando il tempo non sembra dei migliori, ricordate che i raggi UVA e UVB sono in agguato quindi, meglio optare per delle creme con FILTRI PROTETTIVI.

Per rendere ancora più radiosa la nostra pelle, potete adottare degli accorgimenti anche nel MAKE-UP. Consiglio l’applicazione di gocce di ILLUMINANTE nella crema idratante, oppure un fondotinta o BB cream con una FINITURA GLOW: vi renderanno sfolgoranti!!!
Stesso discorso vale per il velo di cipria o di fard che può essere arricchito con PERLE LUCCICANTI :-)

E... ultimo consiglio non da make-up artist ma da donna: concedetevi dei momenti rilassanti, un’uscita con le amiche, una giornata senza far nulla tra serie tv, libri e divano, un weekend lontano dalla routine. Allontanatevi appena potete dallo stress che può contribuire a rendere la vostra pelle spenta ed opaca.


 

MUA Elisa Negrini  



TAG DELL'ARTICOLO: pioggia, verdure, fibre, libri, ricordo, fondotinta, pelle, crema, cipria, detox